CHI SONO

Chi è?

Graziana Bernabei è nata a Scandiano (RE), vive a Castellarano in provincia di Reggio Emilia, dove svolge la professione di insegnante.Ha partecipato a numerosi concorsi e premi letterari, riscuotendo lusinghieri successi di critica e di pubblico.

Tra questi menzioniamo il Premio letterario internazionale FEDOR DOSTOEVSKIJ del 1991 in cui si è classificata al terzo posto, conseguendo un diploma d’onore e un medaglione d’argento; in tale occasione è stata premiata dal giornalista RAI T.V. dott. Augusto Giordano, che si è congratulato vivamente con la poetessa e , attraverso una lettera manoscritta, che Graziana Bernabei conserva gelosamente, l’ha invitata a non demordere, elargendo parole di stima nei confronti della sua attività poetica e letteraria.

Nel 1988 partecipa al Premio internazionale Giacomo Leopardi, dove si classifica al quarto posto e alcune sue poesie vengono pubblicate su la saggistica “Poeti per Leopardi”Ascoli Piceno 1988

Nel 1989 pubblica la sua prima opera di poesie “Colline d’acqua” edita da Book editore Bologna.

Nel 1990 alcune sue poesie vengono inserite nell’antologia “Poeti per gli anni 90- book editore Bologna.

Nel 1993 alcune poesie vengono pubblicate sull’antologia “Amore è poesia” Book editore Bologna.

Nel 1993 viene pubblicato la sua seconda opera di poesia dal titolo “Raccogliendo rose” che viene premiato con medaglia “L’ala della vittoria” Gabrieli Editore Roma.

Nel 1994 è pubblicata la sua terza silloge di poesie “miracoli di sabbia” L’Autore Libri Firenze.

Nel 1998 pubblica la sua prima opera di narrativa “Tronik 273 Didiecianni”, romanzo per ragazzi o favola per adulti, LIbritalia- La Spezia.

Nel 2000 viene ristampato con una nuova veste grafica “Raccogliendo Rose”da Gabrieli Editore Roma, nella nuova collana letteraria “Scrittori italiani nella cultura europea”.Nel 2000 un suo racconto dal titolo “Diario dall’inferno” viene inserito nell’antologia “Voci dell’anima” Premio letterario “il Molinello 2000. Edizioni Il leccio.

Rincorrendo la vita a piedi scalzi” suo secondo romanzo di narrativa, viene pubblicato da Pagine-Roma, nel 2003.www.unilibro.it/libri/f/autore/bernabei_graziana

In seguito alla riforma Moratti, partecipa attivamente alla piattaforma dell’INDIRE, lavorando molto per il DM 61 ed il DL 59; proprio grazie ai suoi interventi viene contattata privatamente via mail dal prof Giuseppe Bertagna ( facente parte a Roma della commissione Moratti) ed in seguito dal dott. Puricelli, con cui inizia una produttiva collaborazione. Sul sito di quest’ultimo sono state pubblicate e attualmente ci sono ancora, modelli di UNITA’D’APPRENDIMENTO elaborate dalla Bernabei. Assieme alla collega Paola Carrettin di Roncade (TR) si recano come formatrici sulla riforma Moratti in vari istituti comprensivi d’Italia ubicati a  Trieste, Ancona, Milano, Firenze, Treviso, Castellarano…

.Nel 2005 elabora e cede all'I.N.D.I.R.E( istituto nazionale e per la ricerca e l’innovazione educativa) N. 1 progetto di sperimentazione didattica dal titolo “La corporeità come valore”che viene pubblicato sulla piattaforma PUNTOEDU riforma, IN FORMATO DIGITALE

.Nell’a.s. 2004/2005 viene nominata E-TUTOR DI DUE CLASSI VIRTUALI  dell'I.C. di castellarano: una classe riservata ai docenti della scuola primaria di primo grado, una classe riservata ai docenti della scuola secondaria ( medie) di primo grado.

Inoltre ha presieduto ai progetti Pilota Invalsi come referente e responsabile.Per parecchi anni è stata collaboratrice del dirigente come Funzione obiettivo , divenuta poi Funzione strumentale. Il 15 maggio 2006 un suo articolo viene pubblicato nello spazio”cultura, educazione, scuola” dalla rivista Scuola Italiana Moderna.

Recentemente, ha ripreso a scrivere poesie e si è classificata al secondo posto nella sezione poesia in lingua italiana, al concorso nazionale On line premio laurentum “2008, con l’opera” I colori dell’Immenso”………………………………………………………………………

Nel 2009 pubblica la sua raccolta di poesie "Ombre di luce" edita da Incontri editrice  www.incontrieditrice.com/incontrieditrice-dettagliocatalogo.aspx?id=89

Nell'anno 2012/ 2013 ha collaborato come coordinatrice del gruppo di scienze per la rivista  "L'Educatore" edito da fabbri editore, pubblicando proposte di lavorostrategie ed attività didattiche.

Negli anni scolastici 2012/13 e 2013/14 ha ricoperto e  i ruoli di referente per il progetto genitori e referente I.N.V.A.L.S.I.......